storia

La storia del Gruppo Ivas

Gruppo Ivas

1953

Da una piccola impresa di verniciatori, Ferruccio Colonna fonda IVAS, Impresa Verniciatori e Affini Sammaurese

Inizia la produzione in proprio di pitture e vernici.

1957
1960

Aumenta la scala di produzione, le pitture e vernici Ivas iniziano a essere vendute su territorio nazionale.

Il processo produttivo negli anni si intensifica e si industrializza: viene costruito un nuovo complesso con fabbrica e uffici che diventeranno la sede attuale.

1967
1971

Ivas compie il passo decisivo diventando industria vernici: nasce ufficialmente Ivas s.p.a (Industria Vernici e Affini Sammaurese).

In anticipo su tempi e tendenze, Ivas è tra le prime aziende a lanciare sul mercato italiano il sistema di isolamento a cappotto, tecnologia di isolamento termico esterno nata in Germania e di cui Ivas diventerà leader italiana.

1979
1980

Ivas inizia l’esportazione all’estero: Austria, Grecia, Serbia, Ungheria, Bulgaria, Romania, Russia, Libia, Arabia Saudita, Kuwait, Tunisia, Algeria, Argentina, Messico...  

Nasce Aliva, Chimica e Sistemi, con l’intento di progettare e industrializzare più complessi interventi di facciata.

1986
1992

Aliva adotta l’attuale denominazione “Sistemi per Facciate” e si specializza nella progettazione, produzione e posa di facciate ventilate.

Ivas supera le 10.000 tonnellate di pitture e vernici prodotte in un anno.

1994
1995

Nasce Tower, polveri per edilizia: viene inaugurato un nuovo polo produttivo specializzato in malte tecniche per la costruzione, ripristino e risanamento.

Ivas diventa leader nazionale in ambito d’isolamento a cappotto superando la concorrenza di grandi multinazionali.

1998
1999

Il cambio di secolo segna una svolta: Ivas riunisce tutte le sue società in nucleo centrale coordinato: nasce Gruppo Ivas, con l’intento di ridefinire confini e contenuti nelle finiture in edilizia. 

Ivas diventa leader nazionale in ambito d’isolamento a cappotto superando la concorrenza di grandi multinazionali.

2002
2003

Ivas festeggia i 50 anni di attività alla presenza di oltre 700 invitati. Per l’occasione  vengono presentate novità radicali: organizzazione, coordinamento e ricondizionamento globale dell’immagine di Gruppo.

Ferruccio Colonna viene premiato al Merito Imprenditoriale dalla Provincia di Forlì – Cesena

2005
2006

Ivas supera i 100 punti vendita in Italia

Ivas inaugura un progetto innovativo: Master G, centro di formazione per professionisti dell’edilizia, che garantisce una formazione avanzata, dedicata ed esclusiva.

2008
2009

In occasione della Milano Design Week viene presentata la nuova divisione Metropolis, che introduce il concetto di decorazione materica nel panorama internazionale.

Aliva, ormai affermata nel mercato internazionale, fonda Aliva UK e Aliva Engineering, per la commercializzazione dei prodotti Gruppo Ivas e l’ingegnerizzazione delle facciate ventilate nel Regno Unito. Segue a breve Aliva Andes, struttura stabile per il mercato argentino.

2010
2011

Ivas supera le 20.000 tonnellate di pitture e vernici prodotte in un anno

Ivas festeggia i 60 anni di attività e supera i 150 punti vendita in Italia.

2013
2014

Ivas consolida la sua presenza oltreoceano e fonda Ivas USA

TermoK8, sistema specializzato di isolamento termico, risanamento, qualificazione energetica, compie 35 anni, superando i 35 milioni di mq applicati ad oggi.

2015

2016

img Ivas Industria Vernici Spa
  • Via Bellaria, 40
  • 47030 San Mauro Pascoli (FC) - Italia
  • tel. +39 0541 815811
  • fax +39 0541 815815
  • info@gruppoivas.com
seguici su:
Iscriviti alla nostra Newsletter:

Inserisci i tuoi dati qui sotto per ricevere tutte le novità sui prodotti e sulle applicazioni Tutti i campi segnati con un asterisco (*) sono obbligatori

Newsletter

Accettazione della privacy * Il sottoscritto dichiara di avere ricevuto completa informativa ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. 196/2003, ed esprime il proprio consenso al trattamento ed alla comunicazione dei dati personali ad opera dei soggetti indicati nella predetta informativa e nei limiti della stessa. Rimane fermo che tale consenso è condizionato al rispetto delle disposizioni delle vigente normativa.

referenze
download